Dormire meglio con il CBD

Sonno

Sonno

Dormire meglio con il CBD

Un sonno rigenerante è fondamentale per la salute e il benessere mentale.

Scopri come il CBD può aiutarti a dormire meglio.

Dormi meglio e rigenerati con l’olio CBD

Le notti insonni sono ormai un ricordo! L’olio di cannabidiolo ha proprietà rilassanti, favorisce il sonno e può aiutarti a dormire più velocemente. In più, rilassa la tua mente e il tuo corpo per un sonno profondo e continuativo, permettendoti di riprendere le forze durante la notte.

I nostri prodotti CBD premium per dormire

Scopri il mondo dei prodotti a base di cannabis: un aiuto naturale per dormire e combattere l'insonnia, che ricarica le tue batterie.

Gocce di canapa: il rimedio per l’insonnia

Gli estratti di canapa sono un’alternativa naturale che ti aiuta a dormire in modo sereno. Le gocce dell’olio CBD sono facili da usare e da dosare per combattere l’insonnia e migliorare la qualità del sonno. Trova ora la concentrazione adatta a te per una cura dolce e ben tollerata e scopri quante gocce di CBD prendere per dormire meglio.

Qualità

Prodotti premium

Cannamigo-prodotti-premium

Abbiamo standard di qualità impareggiabili, grazie a test continui in laboratorio sui nostri prodotti di CBD. Il delicato processo di estrazione assicura che i componenti importanti della pianta siano preservati nel miglior modo possibile.

Faq

Le vostre domande frequenti

Hai domande o hai bisogno di un aiuto personalizzato? Consulta le nostre FAQ o contattaci direttamente!

Il cannabidiolo (CBD) è un cannabinoide naturale presente in varie specie di cannabis. Accanto al THC, è il principio attivo più noto della cannabis. Il cannabidiolo, a differenza del THC, non è psicoattivo e varie proprietà benefiche sono attribuite a questo cannabinoide.

Un estratto a spettro completo è quello in cui tutti gli ingredienti vegetali sono estratti. Quindi, non contiene solo CBD, ma l'intero spettro di cannabinoidi: Cannabigerolo (CBG), Cannabinolo (CBN), Tetraidrocannabivarina (THCV), Tetraidrocannabinolo (THC) oltre a preziosi flavonoidi e terpeni. L'interazione di questi è anche conosciuta come "effetto entourage": i vari cannabinoidi nella loro interazione hanno un effetto diverso e più variato a confronto del CBD isolato. Gli oli CBD Premium di Cannamigo sono a spettro completo da canapa commerciale dell'UE al 100% con un valore di THC inferiore al limite legale dello 0,2%. A causa di questo basso contenuto di THC, non hanno un effetto psicoattivo.

L'effetto entourage descrive la complessa interazione dei cannabinoidi e dei terpeni della pianta di cannabis. In particolare, la sinergia dei cannabinoidi con i terpeni è ciò che rende la cannabis così speciale. Il termine deriva dalla ricerca e afferma che una miscela di principi attivi ha un'attività biologica più elevata di una sostanza pura isolata. A differenza degli isolati puri di CDD, i prodotti a spettro completo contengono anche altri preziosi cannabinoidi e terpeni come il cannabigerolo (CBG), il cannabinolo (CBN).

Il sistema endocannabinoide (ECS) è il sistema del nostro corpo per interagire con sostanze messaggere (cannabinoidi) e siti di legame (recettori CB1/CB2). Fa parte del sistema nervoso degli esseri umani e di molti animali. Esistono dei recettori nel corpo che sono predisposti ad accogliere i cannabinoidi e a riconoscerli o rispondere ad essi. La ricerca sui fitocannabinoidi ha portato alla scoperta dell'ECS e ha fatto capire che ci devono essere anche sostanze endogene che agiscono su questi recettori, chiamate endocannabinoidi. I recettori CB1 sono legami di aggancio per i cannabinoidi, presenti soprattutto nel sistema nervoso centrale. I recettori CB2 invece sono legami di aggancio per i cannabinoidi che sono principalmente presenti nelle cellule immunitarie e nelle cellule ossee. Oltre ai ben noti recettori CB1 e CB2, ci sono altri recettori che si ritiene siano recettori dei cannabinoidi. I recettori sono sparsi nel sistema nervoso centrale e periferico e influenzano importanti processi corporei come la funzione immunitaria, la regolazione dell'appetito, la memoria e la percezione del dolore.

Come approccio, si raccomanda di iniziare con basse dosi all'inizio e osservare attentamente gli effetti sul corpo, per poi decidere se aumentare o meno la dose. Se si assume troppo CBD in una sola volta, si possono sperimentare alcuni effetti collaterali che di solito si placano rapidamente. Al momento del dosaggio, è anche importante prestare attenzione alla concentrazione di CBD nel prodotto. 

Se usato come raccomandato, non ci dovrebbero essere effetti collaterali dall'uso degli oli di CBD. Se si assume troppo CBD in una volta sola, in alcuni casi possono verificarsi sonnolenza, affaticamento, vertigini, perdita di appetito e effetti alterati di altri farmaci. Chi soffre di malattie croniche e prende altri farmaci dovrebbe sempre consultare il proprio medico. Durante la gravidanza e finché si sta allattando, il CBD dovrebbe essere evitato. Se il soggetto del CBD è nuovo per te, presta molta attenzione alle informazioni di cui sopra e scopri il corretto approccio al dosaggio. 

Se il soggetto del CBD è nuovo per te, presta molta attenzione alle informazioni di cui sopra e scopri il corretto approccio al dosaggio.

In casa, si raccomanda di conservare in un luogo asciutto, buio e non troppo caldo. Dopo l'apertura, il prodotto deve essere sempre ben chiuso per ridurre al minimo la possibile ossidazione. Le bottiglie scure di Cannamigo in vetro nero offrono la migliore protezione possibile dagli effetti dei raggi UV. 

Cannabis light, anche conosciuta come cannabis legale, è una varietà di cannabis con una percentuale di THC estremamente ridotta senza effetti psicotropi. Il contenuto massimo di THC consentito per queste piante è dello 0,2%. Al di sotto di questo livello, il prodotto non produce un effetto psicoattivo. Numerosi studi e feedback dei consumatori indicano che queste piante ad alto contenuto di CBD hanno una serie di altre proprietà benefiche.