Cannamigo

Tel: +43 5574 209250 | Spedizione gratis da 25€

Il CBD contro la stanchezza primaverile: più in forma con i prodotti di canapa!

CBD contro la stanchezza primaverile

Il CBD aiuta a combattere la stanchezza primaverile? Come sostenere il nostro corpo quando manca l'energia durante la bella stagione? Qui mostriamo come la canapa funzioni particolarmente bene contro il sonno costante. Segui i nostri consigli per arrivare in forma all'estate.


Indice:
Come si manifesta la stanchezza primaverile?
  • Giornate più lunghe e cambio dell'ora
  • La mancanza di sostanze vitali causa la stanchezza primaverile
  • Affaticamento primaverile dovuto alla mancanza di esercizio fisico
  • Le allergie aumentano la stanchezza primaverile


Canapa e CBD contro la stanchezza primaverile?
  • Dormire meglio in caso di stanchezza primaverile
  • Consigli per dormire meglio e combattere la stanchezza primaverile
  • Perché i cannabinoidi hanno un effetto così rilassante?
  • Attivo e in forma grazie all'esercizio fisico e al CBD
  • Più in forma grazie ai prodotti di canapa
  • Energia e luminosità al posto della stanchezza primaverile
  • Prevenire la stanchezza primaverile in modo naturale con il CBD

Come si manifesta la stanchezza primaverile?

 Perché in primavera ci sentiamo spesso molto stanchi? Da dove viene questa debilitante stanchezza quando la natura si risveglia e il sole splende di più? Alcuni fattori contribuiscono a far prevalere la pigrizia quando l'inverno passa e la stagione calda inizia.

Giornate più lunghe e cambio dell'ora

Le ore di sole aggiuntive e le giornate più lunghe alterano il ritmo del nostro sonno. In più, il passaggio dall'inverno all'estate crea non pochi problemi. Le serate si allungano mentre la mattina il sole impiega più tempo a sorgere. Questo rende più difficile sia alzarsi presto dal letto che addormentarsi. Il corpo ha bisogno di un po' di tempo per adattarsi a questo nuovo ritmo.

La mancanza di sostanze vitali causa la stanchezza primaverile

In primavera le piante hanno bisogno di una buona dose di energia attraverso la concimazione, le cui sostanze nutritive stimolano la crescita e favoriscono la fioritura. Anche il corpo umano arriva esausto dopo l'inverno. L'alimentazione adottata nei mesi freddi è spesso troppo pesante e grassa e porta a una mancanza di sostanze vitali nell'organismo. I classici raffreddori stagionali tolgono le forze e si portano via i nostri depositi di sostanze nutritive. Ci sentiamo svogliati e privi di vitalità. La pelle appare pallida e spenta e spesso anche le unghie e i capelli soffrono a causa del lungo e buio periodo di freddo. È importante sostenere l'organismo con sostanze mirate che rafforzano il benessere e le difese dell'organismo.

 

Affaticamento primaverile dovuto alla mancanza di esercizio fisico

Non solo l'alimentazione pesante, ma anche la mancanza di esercizio fisico porta all'aumento di peso nella stagione invernale. È qui che inizia il circolo vizioso. I chili in più rendono pigri e molte persone hanno ancora meno voglia di fare attività fisica. Quando fa freddo e buio presto, il divano sembra molto più invitante di una corsa nel parco. La mancanza di esercizio fisico porta a un abbassamento della pressione sanguigna, che fa sentire stanchi e fiacchi. Questo, a sua volta, non crea esattamente il desiderio di fare esercizio.

 

Le allergie aumentano la stanchezza primaverile

Le persone raffreddate soffrono in particolar modo di stanchezza primaverile. Gli occhi pruriginosi e il naso perennemente chiuso provocano una sensazione generale di malessere. La lotta dell'organismo contro i pollini, presunti nemici, porta a processi infiammatori e riduce l'energia così come i farmaci antistaminici contro le allergie provocano altrettanta stanchezza. Le persone che soffrono di un forte raffreddore spesso non godono più del bel tempo. Invece di godersi la natura e il sole, le persone gravemente allergiche preferiscono rimanere a casa. Questo comporta un ulteriore mancanza di luce e poca voglia di svolgere esercizio fisico.

Come possiamo aiutare il nostro corpo ad affrontare meglio il passaggio dall'inverno all'estate?

Il CBD aiuta anche contro la stanchezza primaverile?

Canapa e CBD contro la stanchezza primaverile?

Il nostro corpo ha quindi bisogno di sostegno, proprio come una pianta ha bisogno di concime per crescere durante la primavera. Un sonno regolare e appagante, una maggiore assunzione di sostanze vitali e un sufficiente esercizio fisico ci aiutano a sentirci di nuovo in forma.

 

Dormire meglio in caso di stanchezza primaverile

Molte persone sono abituate a trascinarsi per tutta la giornata primaverile con una stanchezza pesante. Ma anche chi si mette a letto la sera, seppur stanco, ha spesso problemi ad addormentarsi. I rimedi farmacologici sono raramente una vera soluzione, perché impediscono le fasi naturali del sonno di cui il nostro corpo ha un urgente bisogno.

Consigli per dormire meglio e combattere la stanchezza primaverile:

  • Evitare la caffeina, ad esempio caffè, tè nero e cola, da mezzogiorno in poi.
  • Essere fisicamente attivi durante il giorno aiuta a dormire meglio tuttavia è importante non fare sport in tarda serata.
  • Non consumare pasti pesanti la sera.
  • Consumare poco o niente alcol.
  • L'olio di CBD rilassa grazie al cannabidiolo e quindi spesso aiuta ad addormentarsi. Assunto circa un'ora prima di andare a letto, aiuta ad addormentarsi e a mantenere il sonno. In questo modo si inizia il nuovo giorno in forma.
  • Anche il tè alla canapa favorisce il sonno. Più il tè rimane in infusione, più si sviluppano i principi attivi calmanti. Particolarmente utili sono i tè a base di canapa per addormentarsi. Contengono anche altri estratti vegetali, come il luppolo e la melissa, che calmano e favoriscono il sonno.

Perché i cannabinoidi hanno un effetto così rilassante?

Solo nel 1992 i ricercatori scoprirono i recettori per i cannabinoidi nel corpo umano. Attraverso questo sistema endocannabinoide (sistema cannabinoide endogeno), i componenti della canapa sono in grado di influenzare le funzioni vitali. Sono noti due diversi recettori che hanno un effetto su diverse funzioni corporee. Il corpo umano produce i propri endocannabinoidi ma anche i principi attivi della pianta di canapa sono in grado di agganciarsi a questi recettori nell'organismo umano. Pertanto, anche il cannabidiolo e il THC svolgono il loro effetto in questo caso. L'effetto analgesico, antinfiammatorio e antispastico influisce positivamente sul sonno. Ecco perché il CBD funziona bene anche contro la stanchezza primaverile. Ulteriori informazioni sull'applicazione e sugli effetti dei prodotti a base di CBD sono disponibili nel nostro articolo: Aree di applicazione del CBD: Aree di applicazione del CBD: Cos'è e come funziona?

Attivo e in forma grazie all'esercizio fisico e al CBD

Non a caso, sono molti gli atleti che si affidano ai prodotti a base di CBD in quanto ne apprezzano l'effetto stimolante e rigenerante. Stress, stanchezza e sonno insufficiente non stimolano certo il desiderio di fare attività fisica. L'olio di CBD, invece, aiuta anche a spezzare questo circolo vizioso di malessere e mancanza di volontà.

Dal punto di vista psicologico, i prodotti a base di CBD hanno un effetto rilassante e antistress. Le persone che non sono costantemente sotto pressione sono più propense a prendersi del tempo per le attività di svago. La riduzione dello stress rende più piacevole lo sport e l'esercizio. L'effetto sul corpo è un maggiore senso di benessere. Dal punto di vista fisico, il CBD ha un effetto:

  • antinfiammatorio
  • favorisce un sonno migliore
  • rafforza il sistema immunitario
  • allevia il dolore
  • rilassa i muscoli.

Il CBD migliora le performance e la condizione fisica grazie all'interazione di questi fattori mentali e fisici. Un'attività aumentata favorisce il benessere psicofisico e quindi contrasta anche la stanchezza primaverile.

Più in forma grazie ai prodotti di canapa

Come si fa a diventare più in forma con i prodotti di canapa? Non solo il CBD estratto dalla pianta di canapa ha un effetto positivo sull'organismo umano ma offre molto di più! I semi di canapa appartengono ai cosiddetti superalimenti perché contengono molti componenti preziosi: calcio, potassio, zinco, magnesio, zolfo e ferro. Contengono anche vitamine A, B, C, D ed E. Soprattutto, l'elevato contenuto di ferro della canapa è un vero e proprio rimedio miracoloso per la stanchezza primaverile. Per saperne di più sui diversi prodotti a base di canapa, consulta l'articolo "Olio di canapa, olio di CBD e olio di cannabis: qual è la differenza?”

Energia e luminosità al posto della stanchezza primaverile

I semi di canapa sono anche ricchi di acidi grassi omega-3, dell'acido grasso omega-6 acido gamma-linolenico e di antiossidanti. La vitamina E e lo zinco hanno un effetto antiossidante e proteggono le cellule dagli effetti nocivi dei radicali liberi. Questo ha un effetto preventivo contro un invecchiamento precoce della pelle. Quindi, ci si sente più freschi e in forma grazie ai prodotti di canapa. Inoltre, i minerali, gli acidi grassi e le vitamine hanno un effetto positivo anche su pelle e capelli. Le sostanze vitali contenute nei semi di canapa garantiscono un aspetto fresco e una minore stanchezza primaverile.

Il CBD nei cosmetici e nei prodotti per la cura della pelle garantisce anche una maggiore luminosità e rende la pelle più bella. L'effetto antinfiammatorio dell'olio di CBD e dei prodotti a base di canapa aiuta a ridurre disturbi della pelle come acne, eczema o psoriasi. Un bell'aspetto della pelle grazie al CBD rafforza il benessere e la fiducia in se stessi. Così, i prodotti di canapa, gli oli di CBD e anche i cosmetici con i preziosi ingredienti della pianta di canapa contribuiscono ad aumentare la luminosità, la forma fisica e la gioia di vivere.

Prevenire la stanchezza primaverile in modo naturale con il CBD

Una maggiore performance fisica grazie al CBD non è quindi un falso mito, ma si basa sull'interazione di preziosi ingredienti della pianta di canapa. Il bilanciamento mentale, grazie a un sonno migliore e a un maggiore relax, è un fattore importante. Questi ultimi, a loro volta, promuovono la gioia dell'attività e del movimento. L'olio di CBD sostiene l'organismo durante l'attività sportiva e la successiva rigenerazione. Quindi le armi migliori contro l'affaticamento primaverile sono:

  • sonno regolare e profondo
  • sufficiente aria fresca e attività fisica
  • una dieta leggera e ricca di sostanze vitali
  • una buona cura della pelle.

Così, con l'aiuto del CBD, la stanchezza primaverile passa in maniera naturale. I principi attivi della pianta di canapa favoriscono tutti questi fattori. I nostri consigli per la primavera permettono di ripartire facilmente dopo l'inverno.

Carrello chiudere
Con coraggio e passione, sogniamo un mondo in cui la pianta della Cannabis e i suoi derivati siano socialmente accettati, e in cui la vita e la salute delle persone siano migliorate attraverso tutti i suoi molteplici usi.

Indirizzo

Am Fischanger 552
AT-6932 Langen bei Bregenz, Österreich

Con coraggio e passione, sogniamo un mondo in cui la pianta della Cannabis e i suoi derivati siano socialmente accettati, e in cui la vita e la salute delle persone siano migliorate attraverso tutti i suoi molteplici usi.

Indirizzo

Am Fischanger 552
AT-6932 Langen bei Bregenz, Österreich